L’area tecnica comprende numerose professioni e precisamente: ingegneri, architetti, geologi, geometri, periti edili ed industriali, agronomi e forestali, agrotecnici e periti agrari, chimici, ingegneri informatici, restauratori, RSPP, tecnologi alimentari. Le caratteristiche principali delle polizze da noi proposte sono:
  • oggetto della garanzia nella formula “all risks”, in cui è tutto compreso salvo quanto specificatamente escluso;
  • garanzia operante per responsabilità civile ed amministrativa;
  • regime temporale “claims made”;
  • massimale da € 250.000 a € 7.500.000;
  • franchigia da € 1.000 a € 100.000;
  • retroattività da 0 anni a illimitata;
  • estensione alla responsabilità solidale;
  • estensione ai D.Lgs. 81/2008 e 624/96 nell’ambito della sicurezza;
  • compreso RCT conduzione studio;
  • condizioni aggiuntive sempre operanti: consulenza ecologica ambientale, Fascicolo Fabbricato, Attività di supporto al RUP, attività di verifica degli elaborati progettuali, Project Management nelle Costruzioni, SCIA, DIA e superDIA, certificatore energetico.”

Documenti